Thailandia

Per coloro che non hanno ancora assaporato le gioie del Regno della Thailandia, basterà semplicemente bisbigliare il nome del Paese che come per magia apparirà un mondo avvolto in una miriade di bellezze esotiche, cultura mistica, cibo appetitoso e panorami mozzafiato.

La Thailandia offre una subacquea al top durante tutto l’anno, e ciascuna regione sfoggia le sue immersioni di punta in specifici periodi dell’anno. Primo, c’è il Mare delle Andamane nella costa occidentale thailandese, che offre raffinate immersioni attorno alle isole tropicali di Phuket, Koh Lanta, Koh Lipe e le isole Phi Phi, con Khao Lak e Krabi che forniscono uno dei principali ingressi ad alcuni dei più straordinari siti di immersione. Su questa costa della Thailandia si può godere di climi tropicali e di fantastiche immersioni da Novembre fino a Maggio, dal momento che i venti monsonici di solito colpiscono da Giugno fino ad Ottobre, rendendo alcuni siti di immersione inaccessibili. Clima permettendo ci sono comunque imbarcazioni che escono giornalmente, e questo potrebbe essere uno dei momenti migliori per afferrare alcuni degli ottimi affari che i dive centre della zona hanno da offrire. Nel Golfo della Thailandia, l’estesa Costa orientale del Paese, le isole tropicali di Koh Samui, Koh Tao e Koh Phangan vantano alcune delle immersioni più rinomate. Pattaya e Koh Chang offrono fantastici relitti, e altre profondità, che per lo più devono essere ancora esplorate. Le Isole Similan divennero un Parco Marino nel 1982, e le acque attorno alle nove isole brulicano di vita. Continuerai ad incontrare tonni, carangidi e jack, oltre che ad essere circondato da una brulicante diversità di minuscola vita marina, e da un paesaggio marino abbondantemente ricoperto da coralli molli e gorgonie giganti.La metà orientale delle Similan offre tranquilli giardini di corallo mentre la parte occidentale riporta la sfida verso formazioni più audaci. Le Similan sono meglio accessibili via barca, e Khao Lak, che è situata nella parte ovest della Baia di Phang Nga, a circa 120 km Nord da Phuket, offre l’accesso migliore alle Similan. Da Khao Lak vengono organizzate uscite giornaliere al Parco con imbarcazioni veloci.

Places in Thailandia

Find More