Indonesia

INDONESIA .....Il nome deriva dall’accostamento di due parole greche: “indos”, che significa indiani e, “nesos”, isole. Infatti, questo immenso arcipelago (il più vasto nel mondo), conta quasi 17.000 isole delle quali solamente 6.000 circa sono abitate.

Un paradiso di meraviglie fatto su misura per i turisti, con un mondo da scoprire fatto di culture e di tradizioni. Bali, l’isola principale dell’arcipelago indonesiano, è così pittoresca da far pensare a un fondale dipinto, con risaie che scendono rapide lungo le pendici delle colline, vulcani che si elevano fin sopra le nuvole, foreste tropicali rigogliose e spiagge lambite dalle calde acque dell’Oceano Indiano.
Lo stretto di Lombok, divide l’Indonesia in due: a ovest di Lombok è Asia, a est di Bali Oceania. Le due zone sono caratterizzate anche da fauna e flora diverse.
Ciascuna regione, ciascuna provincia ha una cultura culinaria propria con una incredibile varietà di stili e di ingredienti che caratterizzano le cucine di queste isole. Naturalmente, trovandoci nel loro regno, spezie e peperoncini spadroneggiano, specialmente in alcune zone di Sumatra e di Sulawesi! Potrete trovare differenti variazioni di “satay” (a base di carni grigliate) e di “gado-gado” (a base di verdure), oltre alle pietanze varie a base di pollo e riso.
Le coste di Bali sono famose per le loro spiagge bianche, per la lussureggiante natura che le circonda, per le acque tranquille che le lambiscono.

La stagione secca va da aprile ad ottobre, e la monsonica, da novembre a marzo, con piogge prevalenti in gennaio e febbraio. Ottobre e maggio, in genere, sono mesi di transizione.

Places in Indonesia

Find More